Un casale in pietra del '700 ai margini di un bosco

Se state cercando un'oasi di tranquillità e silenzio, un rifugio dai rumori e dal ritmo frenetico della città; se guardarvi intorno e non vedere nulla tranne che alberi e colline non vi fa sentire soli; se l'incontro improvviso con una volpe o un daino e l'apparizione di un falco o un'aquila sopra le vostre teste ancora vi emoziona (e se non gridate allo scandalo vedendo api e insetti vari: anche loro popolano la campagna e il bosco circostante); se tutto questo è la vostra idea di vacanza, allora siete nel posto giusto, vi aspettiamo.

Anna e Gabriele vi invitano a regalarvi una vacanza in questo bellisssimo rifugio di campagna  immerso nel verde  e  magicamente posizionato nel cuore dell'Umbria,  tra Todi e Perugia. Il casale affaccia con vista panoramica su un'ampia vallata. All'interno la struttura è divisa in due aree indipendenti: una è abitata dai proprietari, l'altra  è destinata agli ospiti.